23 Luglio 2014
immagine della testa

menu di scelta rapida



Contenuti

News
percorso: Home > News > PROMOZIONE >

VOLCAN:"ABBIAMO ENTUSIASMO E VOGLIA DI FARE BENE"

04-01-2013 17:49 - PROMOZIONE
Mario Volcan, classe ´70, allena la prima squadra del Boves MdG dal luglio 2010
BOVES (CN) - La ripresa degli allenamenti della prima squadra, avvenuta nella serata di giovedì, è un buon input per fare il punto della situazione con mister Mario Volcan.
Classe 1970 Volcan vanta un più che rispettabile curriculum vitae da calciatore professionista negli anni ´80 e ´90 in cui ha vestito, fra le altre, le maglie di Inter (settore giovanile), Chievo Verona, Fano e Cuneo.
Dal luglio 2010 è alla guida del Boves MdG, seconda esperienza da allenatore dopo quella nel Cuneo alla guida di Allievi Regionali e Juniores Nazionale; ai piedi della Bisalta ha vissuto il momento più emozionante lo scorso 9 giugno con il 4-2 alla Bevingros Eleven che è valso la vittoria dei play-off di Prima.

Mister Volcan, partiamo da un bilancio del girone di andata: Boves MdG terzo con 27 punti...
"Logicamente sono soddisfatto di un risultato simile, non da poco per una neopromossa. Sapevamo delle difficoltà nel cambio di categoria ed abbiamo avuto un impatto notevole con 5 vittorie nelle prime 5 partite: questo filotto ci ha dato un entusiasmo extra nonchè grinta ulteriore e voglia di fare bene".

Il platonico titolo di campione d´inverno è sfuggito all´ultima giornata: conta qualcosa?
"Sulla carta assolutamente no perché il campionato è lungo ed incerto, vedasi alcune squadre che hanno rifatto l´organico a dicembre.
Sarebbe stato bello da un punto di vista morale andare alla pausa primi in classifica, ma l´incredibile ed ancora adesso non spiegabile episodio di Piscina ci ha penalizzati oltre modo. Guardiamo comunque avanti, con determinazione e serenità
".

Il Boves MdG ha un obiettivo dichiarato?
"Vogliamo fare bene ed ottenere il meglio. Nell´andata nessuna squadra ci ha messo sotto fisicamente o nel gioco, anche nelle partite più brutte come a Savigliano e Grugliasco.
Sono convinto, credo fermamente nelle qualità dei ragazzi che, come me, si divertono e sono ambiziosi: è importante ricordare che a questi livelli senza divertirsi non si va da nessuna parte
".

Il comitato regionale Lnd continua ad insistere sull´utilizzo dei giovani, ora anche premiato in denaro: come vede questa regola?
"Il calcio è cambiato e cambierà ancora. L´utilizzo obbligatorio dei giovani (´93, ´94 e ´95 in questa stagione in Promozione, ndr) è da un lato positivo dall´altro contro producente.
Mi spiego: nei mesi scorsi i ´95 sono passati di colpo dal campionato Allievi alla Promozione, un salto enorme sotto tutti i punti di vista psicofisici. Può un ragazzo tenere i ritmi se non ha un minimo di preparazione alle spalle?
La federazione ha le sue idee ma dimentica che per avere giovani di livello in prima squadra occorrerebbe riformare il campionato Juniores per renderlo più competitivo
Inoltre le società si fanno la guerra per ottenere giovani giocatori dai settori giovanili, triste gioco di interessi che di fatto penalizza il ragazzo che anziché crescere è usato e poi buttato via
".

Fonte: Ufficio Stampa Boves Mdg © riproduzione riservata
 
 

NEWS

  • 22-07-2014 17:39

    MADONNA DELLE GRAZIE, SEI VOLTI NUOVI PER MIGLIORARSI

    []
    MADONNA DELLE GRAZIE (CN) - Praticamente definita la rosa del Madonna delle Grazie 2014/2015.
    La formazione di via Cherasco, reduce da una stagione anonima, punta su un deciso rinnovamento dell´orga...
    [

    leggi

    ]
  • 20-07-2014 12:38

    SCARICA IL COMUNICATO n. 1 DEL SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO

    []
    CUNEO (CN) - Cliccando sulla scritta in basso, è possibile scaricare il comunicato ufficiale n. 1 della Figc Settore Giovanile e Scolastico, contenente regole, disposizioni e linee guida relative a...
    [

    leggi

    ]
  • 13-07-2014 18:11

    ENRICO BALLARIO AL BOVES MDG

    []
    CUNEO (CN) - Enrico Ballario è un nuovo giocatore del Boves MdG.
    Classe 1979, Ballario è uno degli attaccanti più esperti del dilettantismo cuneese e vanta oltre 170 goal segnati tra Eccellenza, Pro...
    [

    leggi

    ]
  • 10-07-2014 21:51

    LISTA CONFERMATI PRIMA SQUADRA

    []
    Fabrizio "Icio" Castellino, classe '85, senatore a Boves in cui gioca dall'estate 2006
    CUNEO (CN) - Prende corpo la Prima squadra del Boves MdG che, dal 7 settembre prossimo, parteciperà al campionato di Promozione 2014/2015 agli ordini dell´allenatore Riccardo Macagno.
    In attesa di u...
    [

    leggi

    ]
  • 04-07-2014 21:02

    SETTORE GIOVANILE: GLI ALLENATORI PER LA STAGIONE 2014/2015

    []
    CUNEO (CN) - Lavori in corso nel settore giovanile del Boves MdG.
    Il primo passo della stagione sportiva 2014/2015 è l´ufficializzazione dei nomi degli allenatori per le sette formazioni che vanno d...
    [

    leggi

    ]
  • 01-07-2014 21:50

    ALLIEVI E GIOVANISSIMI AL VIA IL 17 SETTEMBRE, JUNIORES IL 20

    []
    CUNEO (CN) - Nel comunicato ufficiale numero 1 della Lega Nazionale Dilettanti, comitato regionale, sono state diramate le date di inizio dei campionati giovanili.
    Per le squadre del settore giovani...
    [

    leggi

    ]
  • 01-07-2014 21:31

    27 AGOSTO E 7 SETTEMBRE I PRIMI IMPEGNI UFFICIALI DELLA PRIMA SQUADRA

    []
    CUNEO (CN) - Il comunicato ufficiale numero 1 della Lega Nazionale Dilettanti, comitato regionale, ha ufficiosamente dato il via alla stagione sportiva 2014/2015, che vedrà il Boves MdG, per la ter...
    [

    leggi

    ]
[]

ORA E DATA

AGGIORNATO IL...

Ultimo aggiornamento
17:56 21/07/2014

A.S.D. BOVES MADONNA DELLE GRAZIE CUNEO
sede legale Via M. Tonello, n. 11 - 12100 - Cuneo (CN)
P.I. 01910220043
Tel. 0171-401927 (sede legale) Tel. 0171-389597 (campo sportivo "Renato Boggione", via Peveragno n. 75, Boves) Fax 0171-269631
Copyright © 2014 ASD Boves Mdg.
Tutti i diritti riservati ai sensi della legge sul diritto d´autore, n. 248/2000.
Tutte le foto presenti sul sito, salvo diversa segnalazione, sono realizzate da Foto Bruno (piazza Italia n. 34, Boves, CN, 0171-387160).
Update e grafiche a cura di Luca Giordanengo e Lu.Ci.