26 Settembre 2022
Cronache e Interviste

Prima squadra: Buona la prima!

Cronache e Interviste
05-09-2011 - Intervista a Ezio Parola
Boves Mdg - Valle Stura 4-1

Dopo la sconfitta iniziale per 2 a 1 contro il Gem Busca in Coppa Piemonte, comincia bene il campionato 2011-2012 di 1a categoria per il Boves Mdg contro la neo promossa Valle Stura. La squadra di Volcan si presenta sul suo campo con una formazione non al completo per alcune defezioni per affaticamento dopo una preparazione intensa. Ecco la formazione: 1 Cerrato Tommaso, 2 Silvestro Paolo, 3 Peano Simone, 4 Castellino Fabrizio, 5 Macario Francesco, 6 Destefanis Gabriele, 7 Raimondi Marzio, 8 Barale Mauro, 9 Pepino Igor, 10 Politano Marco, 11 Pepino Amos. A disp: 12 Vercellone Erik, 13 Cavallera Maurizio, 14 Bottasso Moreno, 15 Margaria Carl, 16 Melardi Manuel, 17 Dalmasso Matteo.
La partita comincia con il possesso palla della squadra locale, il ritmo non è velocissimo ed il Valle Stura mette un po´ in difficoltà la squadra di Mario Volcan. Al 15´ atterramento di Raimondi che si era incuneato dalla destra in area avversaria; dal dischetto va il capitano Politano che però si fa parare da Vallati il rigore. Il Boves Mdg dopo un piccolo momento di delusione, ricomincia con il proprio gioco fatto di passaggi semplici e di cambi di gioco repentini. Al 25´ mischia in area del Valle Stura, di testa un difensore svirgola la palla che arriva a Barale il quale la appoggia verso destra sull´accorrente terzino destro Silvestro, che con un gran tiro porta in vantaggio i bovesani. Al 45´ il capitano bovesano Politano si fa perdonare l´errore precedente ed insacca il 2 a 0 di testa su un grandissimo cross di Pepino Amos, che sulla fascia sinistra per tutta la partita è stato veramente dirompente. All´inizio del secondo tempo subito una sostituzione per il Boves Mdg; esce l´acciaccato Raimondi ed entra il giovane Matteo Dalmasso. Nei primi minuti è il Valle Stura a giocare meglio mettendo un po´ in difficoltà i locali, che spronati dal mister cambiano marcia verso il 10´ minuto. Al 20´ viene lanciato in profondità Pepino Igor che riesce a divincolarsi dal proprio marcatore, arriva sul fondo e calcia forte verso il centro area. Il difensore centrale avversario si getta in tuffo e sfortunatamente mette la palla nella propria porta. 3 a 0. Ancora Boves che mantiene la palla con un ritmo non eccellente e il Valle Stura cerca di mettere in difficoltà gli avversari con lanci lunghi sulle proprie punte. All´84´ ancora un bel lancio su Pepino Igor, che fa a sportellate con il difensore centrale avversario, riesce a divincolarsi, si allarga sulla destra, entra in area e fulmina il portiere sul primo palo.4 a 0. Il gol della bandiera del Valle Stura arriva su rigore al 87´ causato da un´uscita un pò avventata del portiere Cerrato ed a trasformarlo è Cataldo Massimiliano. Felice il mister bovesano Volcan ed il suo vice Stellino per la buona partenza in campionato; alcune cose saranno da migliorare, ma la fiducia nella propria squadra è assoluta.


scritto da MrC
NEWS
CAMPIONATI GIOVANILI, IL RESOCONTO DEL PRIMO FINE SETTIMANA
25-09-2022 20:00 Fonte: A.E. - Ufficio Stampa Boves Mdg © riproduzione riservata - SETTORE GIOVANILE AGONISTICO
[]
JUNIORES UNDER 19
AMA BRENTA CEVA-BOVES MDG 3-2
AMA BRENTA CEVA: Michelotti, Tarone, Caula, Markovic, Gjeta, Veljovic, Ghiglia, Lisi, Bouras, Niba, Cakoni. All.: Agostini.
BOVES MDG: Garavagno, An...
[icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
GIUDICE SPORTIVO, LE DECISIONI DOPO IL TURNO 2
22-09-2022 15:45 Fonte: A.E. - Ufficio Stampa Boves Mdg © riproduzione riservata - PRIMA CATEGORIA
[]
CUNEO - Le decisioni del Giudice sportivo dopo il turno 2 del girone F di Prima categoria.

1 TURNO
Bracco Luca (Ama Brenta Ceva)
Busso Marco (Murazzo)
Cometto Nicolò (San Rocco C.tta)
Lingua Fabio (San ...
[icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
IN RICORDO DI GIULIO, UNA SERATA DA RICORDARE
01-09-2022 18:30 Fonte: A.E. - Ufficio Stampa Boves Mdg © riproduzione riservata - NEWS GENERICHE
[]
BOVES – Anche volendo non sarebbe stato possibile ricordare Giulio Cavallo meglio di così.
Ieri sera al “Renato Boggione” il triangolare in ricordo di Giulio ha avuto un'ottima cornice di pubblico,...
[icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
[ ]
AGGIORNATO IL...
Ultimo aggiornamento
23:25 25/09/2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it